• voglia di una casa elegante e sobria? ecco come arredarla (fotogallery)

    Date: 2015.03.11 | Category: Habemus Casa, Staged Homes | Tags:

    scritto da: associazione italiana home stager (collaboratore di idealista news)

    la primavera si avvicina e con essa, si sa, in ognuno si risveglia un desiderio di cambiamento. ecco dunque che la nuova stagione può rappresentare il momento ideale per donare un aspetto rinnovato alla propria abitazione. se l’obiettivo è rendere la casa in cui si vive elegante, ma allo stesso tempo sobria, basta tenere presenti alcuni semplici accorgimenti. a fornirci utili consigli di arredamento ci sono le nostre collaboratrici dell’associazione italiana home stager

    tocchi raffinati di colore, un ambiente sobrio mai noioso, foto che raccontano una storia, a volte una storia ancora da scrivere… l’elenco di fattori che gli stager considerano durante la progettazione è lunga. secondo noi, l’associata staged homes laura barban di poparch, con la sua squadra, è riuscita a creare un ambiente invitante progettando una casa accogliente ma sobria. ve ne facciamo vedere due esempi e vi invitiamo a indovinare quale sia la destinazione dell’immobile: affitto, affitto breve o vendita? vi daremo alcuni spunti leggendo…

    blu chiaro, abbinato con lampade arancioni, per un sottofondo neutro, che metta in risalto ancora di più gli oggetti colorati, letteralmente accesi. la testiera è stata sostituita con un intervento di pittura, efficace e a basso costo. le tende strette, invece, mettono in vista gli infissi nuovi – niente è meno attraente degli infissi anni ’70 color bronzo! far vedere la modernità sicuramente non è uno sbaglio

    sul letto vediamo un libro aperto, appoggiato su un plaid draped. i libri hanno sempre la loro magia – anche perché l’invito a leggere corrisponde all’invito al relax… associamo la lettura con “tempo a disposizione”, scappatoie in mondi a parte, creati nella nostra immaginazione…

    home_casa_1

    così anche i fiori fanno il loro effetto, in particolare la lavanda! conosciamo tutti il profumo della lavanda, abbinando questa pianta ad un libro l’invito al relax è assicurato. la tonalità viola viene inoltre ripresa dai cuscini e dai nastri che tengono le tende. piccoli dettagli che fanno la grande differenza. ve li raccontiamo per darvi un’insight nella mente dello stager

    ma il punto cruciale da notare è che con la disposizione dell’arredamento, laura è riuscita a sfruttare un angolo certamente insolito per un letto. solitamente si immagina il letto contro un muro privo di aperture o al limite centrato sotto una finestra – questa disposizione insolita viene risolta solo con l’inserimento del colore che sostituisce la testiera

    home_casa_2

    altro punto importante è inserire delle foto artistiche del posto, per dimostrare fascino e charme – queste sono cose che, in particolare, i turisti stranieri cercano in italia… il belpaese viene comunemente associato a questi valori: chi prenota online vuole già trovarsi in quell’atmosfera. come per tutti gli annunci immobiliari, le foto sono fondamentali. non solo devono raccontare l’immobile, i suoi spazi e le sue funzionalità, ma devono anche trasmettere l’atmosfera del posto

    home_casa_3

    ecco due punti che abbiamo voluto sottolineare e condividere con voi oggi: sfruttare gli spazi insoliti e aggiungere il tocco artistico per creare l’atmosfera giusta. si tratta di due degli elementi chiave dello staging

    ps: l’immobile è stato preparato per affitti brevi e poco dopo l’intervento ha già ricevuto la prima prenotazione!

    vuoi saperne di più? scrivici ad info@stagedhomes.it – siamo a tua disposizione per fare due chiacchiere e per rispondere a qualsiasi domanda legata allo staging. buon inizio settimana a tutti!